È tempo di sport

È tempo di sport

Deejay XMasters, partito il countdown e sulla spiaggia di velluto esplode la voglia di sport. Il festival degli sport estremi, giunto ormai alla VI edizione, è in programma dal 15 al 23 luglio. Saranno 9 giorni di eventi e oltre 25 discipline in 40 mila mq di area sviluppati lungo mezzo chilometro di spiaggia, più di 50 mila partecipanti attesi oltre a 2 mila e 500 atleti impegnati in gare, contest e demo. Ai Deejay XMasters ci si potrà cimentare gratuitamente in tantissime sport, ammirare i più forti atleti nazionali e internazionali impegnati in show, contest e gare. Chi vorrà, potrà decidere di “entrare in azione” e partecipare ad un Camp Multidisciplinare di 5 giorni che verrà studiato e strutturato in base alle tue esigenze.  A Radio DEEJAY ovviamente il compito della programmazione musicale della manifestazione. In particolare nei weekend: Nikki con i Monaci del Surf (15 luglio), Aladyn e Shorty (21 luglio) faranno ballare il pubblico con tanta musica live e dj set. Tante le competizioni in programma durante tutto l’arco della manifestazione. Durante il primo weekend dei DEEJAY Xmasters si svolgerà la seconda tappa del Paolo Nicolai Under 23, torneo invitational di beach volley organizzato in collaborazione con Red Bull e fortemente voluto dal beacher vicecampione Olimpico a Rio De Janeiro. Non mancherà un opening spazio anche ai più piccini con le categorie Under 10, Under 12, Under 14 ed Under 16 del Campionato Italiano di Beach Rugby. Per vedere in azione gli Under 18 e le categorie Senior bisognerà attendere il 22 e 23 luglio. Il secondo weekend di questa edizione dei sarà altrettanto emozionante e ricco di contenuti. Sabato 22 e domenica 23 spazio all’Xmasters Cross Challanger 3.0 di Crossfit, ai contest di Calistenico, alla tappa dell’Italian SUP League e ai contest Skate nella nuovissima DEEJAY Xmasters Skate Plaza. E poi ancora: Test Offroad grazie all’ormai consolidata partnership con Jeep, Surf, Kitesurf, Parkour, Wakeboard, Windsurf, Zumba, Miss B-Side, Motocross Freestyle, Dirt Bike, Bouldering, Tessuti, Flyboard, Slackline, Hip Hop, Break Dance, Skydive, Wave skate, Disc dog, Balance Board and much more. Il programma completo è consultabile sul sito http://bit.ly/2tIzXlk

Discipline all’aria aperta

Non solo Deejay XMasters, perché la spiaggia di velluto è il posto giusto per chi ama lo sport. Quattordici chilometri di lungomare dove potere fare jogging sulla sabbia o sul marciapiede, con la possibilità di utilizzare gratuitamente il percorso di attrezzi ginnici  “Gym on the beach”, nelle cinque stazioni posizionate tra banchina di Ponente e il lungomare Dante Alighieri. Tantissimi anche i campi da gioco presenti negli stabilimenti balneari da Cesano a Marzocca. Beach Volley, ma anche Beach Tennis e poi basket e calcio tennis. Ai Bagni 12, sul lungomare di Ponente è presente un campo regolamentare da calcio tennis dove qualche anno fa si sono sfidati a colpi di tacco i calciatori della Serie A. Tanti anche i campi a disposizione presso i “Bagni Marco e Virgilio”, sul lungomare di levante, dove non manca un campo da basket. Non manca il sup, con tanto di attrezzature in vendita a due passi dal mare presso “Jan Surf Shop”, mentre gli amanti del Surf e Skate trovano il loro luogo adatto sul lungomare di Ponente, all’altezza dello stabilimento balneare “Baia del Faro”. Ce n’è per tutti i gusti, chi vuole cimentarsi in lezioni di vela potrà recarsi nella sede del Club Nautico all’interno della darsena turistica. Due le piscine all’aperto a due passi dal mare: “Acquapazza”, sul lungomare di Ponente e la piscina dell’Hotel Ritz, in entrambe vengono organizzate lezioni di nuoto. Ma si può scegliere di nuotare anche nelle tante piscine presenti nelle numerose strutture dell’entroterra.

Commenti:

Comment blog entry: